GrandTour EmilBanca: Domenica 18 ottobre a Parma e i suoi dintorni

Pizza Festival in tour: i migliori pizzaioli d’Italia a Bologna!
22 Settembre, 2020
TrekkAvventura al Parco del Taro
29 Settembre, 2020

GrandTour EmilBanca: Domenica 18 ottobre a Parma e i suoi dintorni

Altro

18 Ottobre, 2020 10:00 am - 7:00 pm

051273861

Age Range

dai 2 anni in su

  • Costo

    da verificare per tappa

Il quarto appuntamento di Grand Tour Emil Banca 2020 si terrà DOMENICA 18 OTTOBRE: Collecchio, Colorno, Fontanellato, Langhirano, Noceto, Parma, Sala Baganza, Soragna saranno i comuni protagonisti di labirinti, golose degustazioni, visite guidate, castelli fiabeschi e molto altro!

Emil Banca ha a cuore la vostra SICUREZZA. Tutte le strutture e le attività in programma rispettano la normativa vigente relativa al Covid-19. Vi ricordiamo di portare con voi una mascherina. Per ulteriori informazioni sulle misure di sicurezza o l’accessibilità ai siti di interesse contattare la segreteria organizzativa, Laboratorio delle Idee al numero 051 273861 (lun – ven, 9-13 e 14-18).

Gli eventi sono promossi da Emil Banca ma sono aperti a tutti, fino a esaurimento posti. Per partecipare agli eventi è richiesta la prenotazione sul sito www.emilbancatour.it.

PARMA CITTÀ

 Centro storico di Parma

Ore 10.00 appuntamento ai piedi della scalinata di Palazzo Pilotta (lato giardino), Viale Toschi, 1, Parma, 43121 per una VISITA GUIDATA nel centro storico della città di Parma alla scoperta dei monumenti più importanti e i suoi luoghi simbolo.

Una visita guidata nel cuore di Parma, dal Giardino Ducale lungo il torrente Parma a una passeggiata nell’esterno del Complesso monumentale della Pilotta e del Teatro Regio, per dirigersi alla volta del Duomo, della Basilica della Steccata (visitabile dall’esterno), del Battistero dalla caratteristica pianta ottagonale (visitabile dall’esterno) e piazza Garibaldi con i suoi palazzi del Municipio.

La visita guidata, a cura della Cooperativa Itinera Emilia, ha una durata di circa 2 ore e mezza al costo di 10€ a persona e include il biglietto per accedere alla Cattedrale e un’audioguida personale per garantire le distanze di sicurezza e un’ottima fruizione delle spiegazioni della guida anche rimanendo a distanza.

Attività su prenotazione*

 

La via francigena in città e la mostra Hospitale

Ore 14.45 appuntamento sotto i portici dell’Ospedale Vecchio strada Massimo D’Azeglio 64 per una VISITA GUIDATA alla Mostra Hospitale (in programma alle 15.15) allestita all’interno del vecchio Ospedale di Parma, fondato nel 1201. La più grande installazione di Parma 2020 ci permetterà di riscoprire la storia di questo luogo emblematico per la città di Parma, nato dalle acque, per accogliere i poveri e i pellegrini che transitavano per la via Emilia e la via Francigena.

Come i pellegrini medievali ripercorreremo la Via Emilia soffermandoci sui luoghi più significativi.

Ore 16.00 circa proseguiremo con la visita alla Chiesa Romanica di Santa Croce che nel Medio Evo si trovava alle porta occidentale della città.

A seguire il nostro cammino lungo la via Francigena (via Emilia) ci porterà davanti alla chiesa dell’Annunciata che non esisteva in epoca medievale ma che merita più di una parola   per le sue forme barocche ammirate anche dal Borromini. Si attraverserà poi il torrente Parma con un sosta in piazza Ghiaia presso l’antico ponte romano e da lì si proseguirà verso Piazza Garibaldi, da sempre cuore della città. L’itinerario si concluderà con la cosiddetta Porta Pidocchiosa: l’ingresso in città per chi arrivava da Genova è ancora identificabile oggi dal pidocchio scolpito su un muro, infatti, spesso chi arrivava non era molto pulito e capitava che avesse ospiti sgradevoli in testa!

La visita guidata è a cura della Cooperativa Itinera Emilia e ha una durata di circa 2 ore e mezza al costo di 11.50€ a persona e include il biglietto di ingresso alla mostra Hospitale e un’audioguida personale con auricolare monouso per garantire le distanze di sicurezza e un’ottima fruizione delle spiegazioni della guida anche rimanendo a distanza. Attività su prenotazione*

Antica Farmacia e Mostra Florilegium

Vicolo S. Tiburzio, 3/5, 43121 Parma PR

Ore 10.00 VISITA GUIDATA all’Antica Farmacia San Filippo Neri e all’installazione Florilegium

L’Antica Farmacia San Filippo Neri si trova all’interno del palazzo San Tiburzio e rappresenta un simbolo per la città di Parma. Dal 1588 è stata sede della congregazione di carità, un’organizzazione autonoma composta per metà da laici e per metà da presbiteri, nata per dare aiuto alle persone bisognose di Parma. Al suo interno è possibile ammirare gli oggetti originali usati dai farmacisti dipendenti della Congregazione nei secoli passati per la preparazione dei medicinali.

A seguire visita guidata alla meravigliosa installazione Florilegium, la prima personale italiana dell’artista Rebecca Louise Law: un Florilegium di nome e di fatto, capace di inondare con la sua colorata e profonda brezza d’estate l’Oratorio di San Tiburzio. Le visite guidate si inseriscono nell’itinerario Pharmacopea e sono a cura di Ad Personam, Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma.

L’attività ha un costo di 8€ a partecipante

Attività su prenotazione*

Mostra Ligabue & Vitaloni. Dare voce alla natura.

Ore 15.30 appuntamento in Strada Farini 37, Parma per una VISITA GUIDATA in programma alle ore 16.00 alla Mostra Ligabue & Vitaloni. Dare voce alla natura.

Parma si riappropria di un nuovo spazio espositivo, nel cuore della città ducale, all’interno del cinquecentesco Palazzo Tarasconi, con una grande mostra dedicata ad Antonio Ligabue (1899-1965), uno degli autori più geniali e originali del Novecento italiano.

La mostra, che inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi, presenta 83 dipinti e 4 sculture di Antonio Ligabue, uno degli autori più geniali e originali del Novecento italiano e si completa con la sezione di 15 opere plastiche di Michele Vitaloni, che condivide con l’artista di Gualtieri una particolare empatia verso il mondo naturale e animale.

L’iniziativa ha un costo di 8€ a persona e include un’audioguida personale per garantire le distanze di sicurezza e un’ottima fruizione delle spiegazioni della guida anche rimanendo a distanza. Ingresso gratuito per i bambini fino ai 6 anni.

Attività su prenotazione*

[Segnalazione] Talking Teens – Le statue parlano!

Il cellulare squilla e, quando rispondi, senti una voce che ti saluta dicendo: “Salve, sono Giuseppe Verdi…”

Grand Tour Emil Banca segnala una divertente iniziativa per tutta la famiglia: un viaggio nel tempo tra 16 statue di Parma per connetterci con la storia e la vita della Città attraverso la viva voce dei personaggi della grande Storia. Talking Teens – Le Statue Parlano! è un progetto accessibile a tutti che “fa parlare” 16 statue della città di Parma attraverso una telefonata che chi si trova in prossimità può ricevere, da parte delle statue, sul proprio cellulare quando si avvicina alle statue grazie alle nuove tecnologie : APP, QR CODE e telefonata tradizionale. I 16 monumenti cittadini hanno così l’opportunità di presentarsi al pubblico e raccontare la loro storia in modo innovativo e divertente.

Il progetto è realizzato dall’associazione culturale ECHO con la collaborazione di trecento adolescenti di 15 scuole superiori cittadine, numerose associazioni e con il sostegno delle principali istituzioni di Parma, aziende e privati cittadini.

Per maggiori informazioni consultate il sito www.talkingteens.it

Video PROMO  https://youtu.be/X7VlzscagG0 Video TUTORIAL https://youtu.be/pBM3hWBQWn4

[Segnalazione] Monasteri Aperti Emilia Romagna

Vivere la quotidianità di un monaco medievale, pranzare nel silenzio con le suore di clausura o partecipare a un trekking serale con concerto in un’antica abbazia. Sono alcune delle iniziative proposte dalla manifestazione “Monasteri Aperti Emilia Romagna” in programma sabato 17 e domenica 19 ottobre. Protagoniste una ventina di strutture regionali, tra monasteri e luoghi di culto

Tutti gli appuntamenti, gratuiti e a pagamento, sono prenotabili online sul sito dei Cammini Emilia Romagna.

COLLECCHIO

Il Parco dei curiosi

Ritrovo in Loc. Oppiano  – 43044 Gaiano di Collecchio (PR)

Ore 15.00 LABORATORIO PER FAMIGLIE al Parco del Taro.  Lungo un percorso a tappe tra boschetti ripari e prati attorno al fiume, bambini e genitori si avventureranno alla scoperta del Parco del Taro, districandosi tra indizi da seguire e prove da superare con l’aiuto di una mappa. Ma per riuscire occorre aguzzare la vista, allenare l’udito e soprattutto essere animati da tanta curiosità.  Chi troverà quella foglia particolare? Chi riuscirà a vedere quell’insetto? Chi risolverà l’enigma? Un divertente gioco a squadre per conoscere meglio la biodiversità del territorio. Si consigliano scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica a suola non liscia, pantaloni lunghi, calze, spray anti insetti, cappellino e acqua.

L’iniziativa è a cura di Esperta srl SB. ed è adatta ai bambini dai 6 agli 11 anni con genitori a un costo di 6€ a partecipante.

Attività su prenotazione*

[Segnalazione] Fondazione Museo Ettore Guatelli

Via Nazionale, 130, 43044 Ozzano Taro, Collecchio

Il fondatore Ettore Guatelli amava definire il suo museo “Il museo del quotidiano”. È infatti una vera e proprie ode agli oggetti del vivere giornaliero, talmente usurati e vissuti da diventare simbolo dello stile di vita dei loro proprietari, formando un cammino nel legame tra l’uomo e la terra.

Il museo sarà aperto e visitabile dalle ore 15.00 alle ore 18.00. L’ingresso ha un costo di 7€ per gli adulti, 5€ per gli over 65 e gratuito per i bambini fino ai 10 anni. Il biglietto di ingresso include la visita guidata dalla durata di 1h30.

 

[Segnalazione] Noi li studiamo con gli anelli

Area Naturalistica Le Chiesuole, Parco del Taro

Domenica 18 Ottobre, dalle 8:45 alle 12:00, nell’ambito della rassegna appuntamenti di Parma 2020, un appuntamento presso il Parco regionale fluviale del Taro – Provincia di Parma, prodotto dai Parchi del Ducato, WWF e l’Associazione Io non ho paura del lupo.

Una delle tecniche più diffuse per lo studio degli uccelli, ed in particolare delle migrazioni, è l’inanellamento. Già dalla fine del 1800 si iniziò a fissare a una zampa dei volatili un piccolo e innocuo anello di alluminio con un codice univoco. In questo modo, con le successive ricatture dell’esemplare, si è iniziato a conoscere le rotte migratorie, la durata degli spostamenti e tantissime altre informazioni.

L’attività proposta, curate da personale dei parchi e da volontari, ha luogo nella stazione ufficiale di monitoraggio di Chiesuole nel Parco del Taro (Collecchio – PR), con un impianto a rete per la cattura dei volatili. Il pubblico potrà condividere dal vivo l’emozionante attività di ricerca, che si conclude con la liberazione degli uccelli catturati.

Tutti i dettagli qui.

 

COLORNO

Reggia di Colorno
Piazza Giuseppe Garibaldi, 26, 43052 Colorno

Ore 11.30 VISITA GUIDATA alla Reggia di Colorno.
Chiamata anche la Versailles dei Duchi di Parma, la Reggia di Colorno è un vero e proprio gioiello del territorio di Parma. Sull’area ora occupata dalla Reggia, intorno alla metà del 1300, sorgeva una costruzione militare a difesa dei possedimenti di Azzo, signore di Correggio. Ma già due secoli più tardi, con la contessa Barbara di Sanverino, la Rocca si era trasformata in una dimora signorile e ospitava una colta ed elegante corte rinascimentale. L’itinerario comprende: Piano Nobile, Appartamento Nuovo del Duca Ferdinando di Borbone, Cappella Ducale di San Liborio.

Consigliamo di parcheggiare le auto nel Piazzale 2 giugno o lungo Via Farnese (COSTEGGIA IL GIARDINO
L’attività ha un costo di 5€ a persona.
Attività su prenotazione*

FONTANELLATO

Labirinto della Masone

Str. Masone, 121, 43012 Fontanellato
Il labirinto più grande del mondo ha sede a Fontanellato con oltre 3 km di percorso. Oltre 20 specie di bambù, alte dai 30 cm fino a 15m, formano questo dedalo verde in cui perdersi è un divertimento. Una gara di velocità nel labirinto stabilirà chi potrà essere il novello Teseo o Arianna.
Dalle 10.30 alle 19, ultimo ingresso alle ore 18. Solo per gli iscritti con Grand Tour Emil Banca, il biglietto di ingresso sarà di 15€ per gli adulti, 10€ per i bambini tra i 6 e i 12 anni e gratuito per i bambini sotto i 6 anni.
Iniziativa adatta a tutti. Il biglietto comprende anche l’accesso al Museo che custodisce la ricca collezione d’arte di Franco Maria Ricci.
Attività su prenotazione*

Nota bene: tramite l’iscrizione a questa attività sarà possibile entrare al Labirinto della Masone in qualsiasi momento all’interno della fascia oraria di apertura, dalle 10.30 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00) e, presentando la mail di iscrizione sarà possibile accedere al costo agevolato di 15€ per gli adulti, 10€ per i bambini tra i 6 e i 12 anni e gratuito per i bambini sotto i 6 anni.  

 

[Segnalazione] Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario

Via IV Novembre, 19, 43012 Fontanellato PR

Il Santuario è una storica meta di pellegrinaggio, costruito nel XVI secolo come convento dei frati domenicani. È stato al centro di molte vicende storiche rinomato per la sua facciata marmorea neo barocca del XVI secolo.

Dalle 11.30 alle 16.30 e dalle 18.00 alle 19.30, vi consigliamo una tappa al Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario.

Ingresso gratuito e aperto a tutti.

[Segnalazione] Rocca di San Vitale

Piazza Giacomo Matteotti, 1, 43012 Fontanellato PR

La Rocca Sanvitale, separata da un fossato d’acqua dal paese di Fontanellato, è un possente scorcio di Medioevo perfettamente conservato. Di pianta quadrata e con torri ad ogni angolo, questa rocca conserva i celebri e sfuggenti affreschi del Parmigianino nella Saletta di Diana e Atteone.

Il sabato e la domenica sono in programma visite ogni 30 minuti per gruppi da 16 persone al costo di € 4,50 per i bambini e di € 9,00 per gli adulti. La prenotazione va effettuata su www.vivaticket.com

LANGHIRANO

Badia Benedettina di Santa Maria della Neve

Via Badia 28, Torrechiara, Langhirano 43013, Parma

Ore 11.00 VISITA GUIDATA alla Badia Benedettina di Santa Maria Della Neve

Nota anche come Badia di Torrechiara, l’abbazia benedettina rinascimentale, con annessa chiesa tardoromanica è anche laboratorio apistico dove i monaci producono creme cosmetiche, tisane, miele, propoli e pappa reale. Un toccasana per il benessere dei partecipanti a Grand Tour.

Visita a cura dei monaci della Badia che ci stupiranno con una ricchezza artistica inaspettata. Scopriremo anche alcune delle attività del prezioso laboratorio apistico a cura dei monaci per la produzione e vendita di prodotti di cosmesi ed erboristeria.

L’ingresso alla Badia ha un costo di 1€ ed è consigliata un’offerta libera a sostegno delle attività dei monaci. Attività su prenotazione*

Castello di Torrechiara

Borgo del Castello, 1, 43013 Torrechiara, Langhirano

Ore 15.00, 15.45 e 16.30 VISITA GUIDATA al Castello di Torrechiara

Questo possente maniero costruito nel XV secolo domina il panorama della Val Parma. Un esemplare unico per conservazione e splendore, è composto da un’imponente cinta muraria e quattro torri quadrangolari. Da non perdere la Camera d’Oro, ornata dagli affreschi attribuiti a Benedetto Bembo. Visiteremo il magnifico Castello di Torrechiara, non solo scrigno di storia e arte, ma anche luogo magico per comprendere alcune scoperte scientifiche avvenute nel corso dei secoli. Il Castello di Torrechiara è altresì noto come il regno della favola d’amore tra Pier Maria Rossi e l’amata Bianca Pellegrini: tutto parla della loro passione in stile epico-cavalleresco. La visita guidata ha una durata di 40 minuti circa.

L’iniziativa ha un costo di 5€ a persona ed è gratuita per i minori di 18 anni.

Ingresso su prenotazione*

[Segnalazione] Pranzo degustazione al Borgo di Torrechiara

Piazza Leoni, 2, 43013 Torrechiara, Langhirano PR

Segnaliamo la possibilità di pranzare a base di prodotti tipici del territorio al Borgo di Torrechiara. Il menù degustazione a 15€ a persona prevede: salumi, formaggi e vini locali – seduti e serviti al tavolo.

Per informazioni e prenotazione chiamare al numero 328 225 0714

SALA BAGANZA

Il Bosco si specchia – Boschi di Carrega

Via Olma, 2, 43038 Sala Baganza, PR

Ore 10.30 LABORATORIO PER FAMIGLIE “Il Bosco si specchia”. Svelate i misteri dei boschi di Carrega in questa fantastica avventura che porterà i bambini a scrivere una pagina di storia tramite attività e animazione, il tutto nel salubre panorama verde nelle vicinanze di Collecchio, ricco di flora e fauna come caprioli, cinghiali, civette e gufi.

In un misterioso libro è racchiusa la storia di Tarta, abitante speciale del Parco. Solo la guida ha il permesso di aprirlo, ma nel libro manca una pagina: saranno i bambini a ricostruire il finale della storia. Il laboratorio ha una durata di circa 2 ore e mezzo ed è adatto ai bambini fino ai 10 anni.

Si consigliano scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica a suola non liscia, pantaloni lunghi, calze, spray anti insetti, cappellino e acqua.

L’iniziativa è a cura di Esperta srl. SB ed è adatta a tutta la famiglia ha un costo di 7€ a partecipante.

Attività su prenotazione*

NOCETO

 Casearia Corradi

Via Trieste 1, Noceto 43015, PR
Ore 11.00 VISITA GUIDATA E DEGUSTAZIONE presso la sede della Casearia Corradi.
Forte di un’esperienza che si tramanda da tre generazioni Casearia Corradi produce ancora in maniera artigianale il tipico formaggio Parmigiano Reggiano con il massimo rispetto della tradizione locale. Scoprire come nasce il Re dei Formaggi è un’esperienza che affascina grandi e piccini, per questo è consigliata a tutti. Attività ha un costo di 10€ a persona, gratuito per i bambini fino ai 14 anni e include una degustazione di Parmigiano nelle tre stagionature, 12, 24 e 36 mesi, accompagnato dal tipico salame felino e aceto balsamico. Lo spaccio dell’azienda sarà aperto per consentire ai partecipanti di portarsi a casa un gustoso souvenir.

Attività su prenotazione*

 

SORAGNA

Rocca Meli Lupi di Soragna

Piazza Bonifacio Meli Lupi,5 43019 Soragna

Ore 10.00 VISITA GUIDATA alla Rocca di Soragna, maniero medioevale del 1385, ancora oggi abitato dai proprietari, i Principi Meli Lupi.

La rocca Meli Lupi di Soragna è citata come un esempio prezioso del primo Barocco: le sue sale conservano inalterati gli originari mobili e arredi, realizzati e dorati in buona parte a Venezia.

L’iniziativa ha un costo di 9€ a persona.

Attività su prenotazione*

 

[Segnalazione] Sinagoga Museo Ebraico Fausto Levi
Via Cavour, 43 – 43019 Soragna, Parma (PR)

Alle ore 16.00 sarà possibile visitare il Museo Ebraico “Fausto Levi”, inaugurato nel 1981, la cui raccolta conserva oggetti di grande valore come arredi lignei, argenti preziosi, documentazione autentica, e rotoli di pergamena.
L’ingresso al museo ha un costo di 7€ a persona e include la visita guidata.

Per informazioni e prenotazioni contattare:  info@museoebraicosoragna.net 0524 59 93 99 / 331 92 30 750

 

[Segnalazione] Musei del Cibo –  Museo del Parmigiano Reggiano
Corte Castellazzi, Via Volta, 5, 43019 Soragna PR – Parcheggio consigliato in Via dei Mille n. 5

Al Museo del Parmigiano si potrà scoprire la storia, la cultura millenaria e l’eccellenza gastronomica del “Re dei formaggi”, rivivere le fasi della trasformazione del latte, della lenta stagionatura e della commercializzazione del formaggio e comprendere ruolo del Consorzio del Parmigiano Reggiano nella tutela della qualità e l’impagabile gioia dell’assaggio.

Il museo è aperto sarà aperto dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 e ha un costo di 5€ per gli adulti, 4€ per gli over 65 e 3€ dai 6 ai 18 anni. Gratuito per i bambini fino ai 6 anni. Per i più golosi sarà possibile degustare un pezzo del Re dei Formaggi al costo di 1€ a persona. Presso lo Shop del museo è possibile acquistare punte di Parmigiano di diverse stagionature e tipologie. Domenica 18 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, è prevista una visita guidata gratuita alle ore 16. Per info e prenotazioni scrivere a prenotazioni.parmigiano@museidelcibo.it

*INFO E PRENOTAZIONI

Gli eventi sono promossi da Emil Banca ma sono aperti a tutti, fino a esaurimento posti. Per partecipare agli eventi è richiesta la prenotazione sul sito www.emilbancatour.it.

SOSTENIAMO IL TERRITORIO! In alcuni casi le attività sono gratuite, mentre in altri è previsto il pagamento di una quota a sostegno delle realtà locali. Per maggiori informazioni o in caso di esigenze particolari la segreteria organizza­tiva, Laboratorio delle Idee, è a disposizione al numero 051 273861 (Lun-Ven, 9-13 e 14–18).

CONTINUA IL CONTEST INSTAGRAM PER GRAND TOUR EMIL BANCA

Siete fotografi o appassionati della nostra regione? Lucidate gli obiettivi e la camera dei vostri smartphone, c’è un contest per voi! NOVITÀ: non solo fotografie, anche pillole video dalla durata massima di un minuto!

Dal 20 maggio al 31 ottobre raccontiamo insieme i territori di Grand Tour Emil Banca con fotografie e piccoli video di massimo un minuto. Partecipate al contest fotografico all’interno del Festival “Mente Locale – Visioni sul territorio”: postate le vostre foto e ag­giungete alla descrizione del luogo gli hashtag #GrandTourEB20 #ContestGrandTourEB20 e i tag @festivalmentelocale e @grandtour_emilbanca.

È previsto un premio del valore di 250€ per entrambe le categorie dei vincitori

Tutti i dettagli su https://emilbancatour.it/foto-audiovisivo-contest/