“Jurassic Park” nel parco della Resistenza di San Lazzaro di Savena!

Aus&Pit e Il grande gioco dell’Evoluzione!
Maggio 10, 2019
Supereroi acrobatici al Sant’Orsola, per donare gioia e sorrisi ai piccoli pazienti ricoverati
Maggio 14, 2019

“Jurassic Park” nel parco della Resistenza di San Lazzaro di Savena!

Altro

Inizio tra 2 Giorni, 22 Ore

Ottobre 25, 2019 10:00 am - 7:00 pm

Più informazioni

  • Ottobre 25, 2019
  • Ottobre 26, 2019
  • Ottobre 27, 2019
  • Novembre 1, 2019
  • Novembre 2, 2019
  • Novembre 3, 2019
  • Novembre 8, 2019
  • Novembre 9, 2019
  • Novembre 10, 2019
  • Novembre 15, 2019

San Lazzaro di Savena – Parco della Resistenza

DINOSAURI IN CARNE E OSSA

Parco della Resistenza –
Via della Repubblica, San Lazzaro di Savena – Bologna (BO)

Dall’11 maggio 2019 SINO AL 29 Dicembre

Giorni e orari di apertura: VENERDì dalle 15,00 alle 19,00 – SABATO, DOMENICA E FESTIVI dalle 10,00 alle 19,00

Da lunedì a venerdì sempre aperto per gruppi e scuole, esclusivamente su prenotazione.*La biglietteria chiude un’ora prima dell’orario di chiusura indicato.

I dinosauri sono tornati: a San Lazzaro il Parco della Preistoria più grande d’Italia

30 tra mammiferi, rettili mesozoici come il T-rex e lo Spinosauro, e le specie vissute in Italia come il cucciolo di dinosauro italiano Scipionyx, più conosciuto col soprannome di “Ciro”

Sorge di fianco del museo della Preistoria Donini, nell’area del campo da calcio in terra battuta: è il Parco della Presitoria di San Lazzaro, la nuova esposizione permanente, dedicata ai dinosauri e all’evoluzione dell’uomo, un vero e proprio percorso nella Preistoria, tra dinosauri a dimensione naturale e momenti didattici.

Occupa un’area di 5.447,50 metri quadrati recintati, che accolgono, oltre a una ventina di postazioni con riproduzioni di dinosauri a grandezza naturale e scene dell’evoluzione dell’uomo, anche varie tecnostrutture dedicate alla didattica.

I percorsi interni, tutti senza barriere architettoniche, sono realizzati con materiali drenanti, per consentirne la fruizione anche in caso di maltempo. Un occhio di riguardo anche per il verde con nuove piantumazioni di alberi.

Rettili e mammiferi

Sono una trentina i modelli esposti tra i quali spiccano i rettili mesozoici più famosi ed amati dal pubblico, come il T-rex e lo Spinosauro, e le specie vissute in Italia come il cucciolo di dinosauro italiano Scipionyx, più conosciuto col soprannome di “Ciro”.

Non mancano le ricostruzioni di mammiferi preistorici, che rendono il percorso di visita nel Parco la naturale premessa alle esposizioni del Museo della Preistoria Luigi Donini, dedicate ai resti fossili e alle ricostruzioni di animali vissuti nel bolognese e al racconto della storia evolutiva dell’uomo. Sommando le ricostruzioni presenti nella Mostra e quelle presenti nel Museo, con oltre 50 specie rappresentate, quello di San Lazzaro di Savena è il più ricco Parco tematico in Italia.

Promossa dal Comune di San Lazzaro di Savena in collaborazione con il Museo della Preistoria Luigi Donini, la Mostra è realizzata dall’azienda veneta GeoModel e curata dal paleontologo Simone Maganuco.

Info: Segreteria attiva al 351.9127808 nelle giornate di martedì, giovedì, venerdì dalle 15 alle 19 (anche whatsapp – no SMS)/sanlazzaro@dinosauricarneossa.it

 

Tariffe d’ingresso

Intero (adulti e non rientranti nelle successive categorie): € 10 

Ridotto (over 65, minorenni da 4 a 18 anni, studenti, convenzionati): € 7 
Gratuito (bambini 0–3 anni; disabili e loro primo accompagnatore). 
Biglietto famiglia: ridotto € 7,00 per ciascun componente della famiglia.

Convenzioni: per chi presenta in cassa il biglietto del Museo della Preistoria Luigi Donini, intero € 8,00 
ridotto dai 4 ai 18 anni e componenti famiglia € 6,00

Scuole e gruppi: ridotto speciale scuole € 4 per alunno con due accompagnatori per classe gratuiti.